Italian English French German Russian Spanish

1 - Immobili a destinazione ordinaria
Gruppo A
A/1 - abitazione di tipo signorile
A/2 - abitazione di tipo civile
A/3 - abitazione di tipo economico

Gli obblighi fondamentali assunti dal conduttore sono sanciti dall'articolo 1587 del codice civile:
1) obbligo di prendere in consegna la cosa ed utilizzarla osservando la diligenza del buon padre di famiglia: il conduttore non solo deve prendere in consegna l'immobile (ritirandone le chiavi per poter dare inizio al rapporto di locazione), ma è tenuto ad utilizzarlo seguendo la regola comportamentale di diligenza; deve quindi goderne in maniera oculata ed è tenuto ad eseguire con tempestività tutte le opere di ordinaria manutenzione che si rendano necessarie, oltre a riparare i danni eventualmente arrecati per sua diretta responsabilità;

Gli elementi e istituti principali del contratto di locazione, che è possibile individuare in ciascun contratto, indipendentemente dalla tipologia dello stesso, sono:
- la durata: la durata del contratto di locazione è normalmente stabilita dalla legge, che può definire un termine minimo di durata (ad esempio durata minima di 4 anni per i contratti ad uso abitativo), oppure un termine minimo e uno massimo entro il quale le parti concordano la durata da attribuire al rapporto di locazione (ad esempio durata minima di 1 mese e massima di 18 mesi per i contratti di natura transitoria); in ogni caso il contratto di locazione non potrà avere durata superiore al limite massimo di 30 anni fissato dal codice civile;

L'articolo 1575 del codice civile indica in via generale i doveri principali che il locatore assume con la firma del contratto di locazione:
1) obbligo di consegnare al conduttore la cosa locata in buono stato di manutenzione: l'obbligazione più intuitiva e immediata che sorge a carico del locatore è quella di consegnare al conduttore l'immobile oggetto del contratto di locazione, tramite la consegna delle chiavi; l'immobile, inoltre, deve trovarsi in buono stato, vale a dire in condizioni da poter essere subito utilizzato;


Gli elementi e istituti principali del contratto di locazione, che è possibile individuare in ciascun contratto, indipendentemente dalla tipologia dello stesso, sono: